I <3 farinata!

June 8, 2016

Il mio volo per Singapore ha ritardato due ore. La durata totale del viaggio Alicante-Singapore e' salita a 25 ore: più di un giorno perso in spostamenti! Ma bisogna guardare il lato positivo, non appena ne troverò uno naturalmente :(

 

Un sacco di tempo per parlare delle ricette in lista di attesa nella mia cartella "cibo". Questo è un altro antipasto che ho provato per i miei futuri ospiti di Eatwith, nato durante i miei sforzi per ridurre la quantità di carne consumata nel corso della settimana. L'idea di utilizzare farina di ceci mi è venuta una sera a Calpe, mentre parlavamo con un paio di veri foodlovers che stavano cercando di convivere con il figlio che era diventato vegano. Ora, essere vegani è probabilmente cool a New York, ma abbastanza difficile in Spagna, dove il prosciutto lo chiamano insalata rossa e nessun pasto è considerato rispettabile se non contiene almeno un po' digrasso di maiale fritto.

 

Ma i due hanno detto che uno dei piatti vegani che piaceva anche a loro (forse l'espressione esatta è "che tolleravano" ... ma vabbe') era la tortilla de patatas vegana, fatti con farina di ceci al posto delle uova. Ora, ho sentimenti contrastanti circa l'abitudine di chiamare i piatti vegani con i nomi di qualcosa di non vegano, soprattutto quando non assomigliano per niente alla ricetta originale. Tipo la carbonara vegana, per favore, PER FAVORE! Ma, come ho scritto molte volte qui, il mio stomaco apprezza verdure e legumi, e poi l'idea della farina di ceci mi ha ricordato la farinata, che è una sorta di pizza piatta a base di farina di ceci.

 

Per dare un tocco di sapore al mix farina d'acqua + ceci (che può risultare abbastanza asciutto in bocca) ho provato diverse aggiunte, tipo bieta o asparagi al vapore, ma quello che mi piace di più è stato:

 

 

FARINATA CON CIPOLLE CARAMELLATE E PEPERONI ARROSTI

 

per le cipolle caramellate:

un po' di cipolle piccole piatte (3-4 per la farinata, ma farne di più e utilizzarle come contorno la sera prima )

5 cucchiai di aceto balsamico

5 cucchiai di olio EVO

5 cucchiai di acqua

1 cucchiaio di miele

 

per la farinata:

100 gr di farina di ceci

300 gr di acqua

15 gr di olio EVO

Pepe macinato

 

Iniziare con le cipolle. Sbucciarle e metterli in una pentola, aggiungere l'aceto, olio e acqua e cuocere a fuoco molto basso per 1 ora o più. Aggiungere il miele e regolare di sale. Lasciare raffreddare (meglio se usate il giorno dopo).

Mescolare la farina di ceci e l'acqua, aggiungere sale e pepe e metà dell'olio. Mescolare bene. Mettete la cipolla tritata in piccoli pezzi in una teglia e versare il composto in cima, aggiungere anche il restante olio. Lo spessore della farinata non dovrebbe essere più di 1-2 cm. Cuocere in forno a 250 gradi fino a doratura. Decorare con peperoni arrosto e riduzione di aceto balsamico.

 

 

 

 

Please reload

MIWAKO'S
TOP THREE

#1 

 

Cebiche AKA Anisakis I do not fear you

November 9, 2015

1/1
Please reload

#2 

 

Cordobese salad with tuna belly and roasted peppers

July 17, 2015

1/1
Please reload

#3

 

Butternut squash and Taleggio tortelli

November 29, 2015

1/1
Please reload

Please reload

© 2023 by Salt & Pepper. Proudly created with Wix.com