Finger Parmigiana

April 3, 2016

Ah, la parmigiana! Quel connubio perfetto tra melanzane fritte e sugo! Ah, le melanzane fritte!

Potrei addirittura arrivare a commuovermi quando si parla di questa ricetta, che incorpora le radici stesse della mia cultura e tradizione culinaria. E quindi potere aggiungere "melanzane fritte" alla gia' abbastanza consistente lista delle cose che mi fanno commuovere, tipo:

 

- scoprire che i miei suoceri mi hanno regalato per natale la loro macchina da cucire professionale

- il Capitano che entra in campo in quella che sara' probabilmente la sua ultima partita di Champions

- Vedere la mia cucina ad Alicante per la prima volta

- Quella puntata di How I met your mother quando Robin parla con i suoi figli non nati, e poi si rende conto che la scelta di non avere figli le portera' molte cose belle, ma anche qualche rimpianto

- Parecchi altri episodi di How I met your mother

- Parecchi altri episodi di serie TV

- ....

 

Ho cucinato questo piatto centinaia di volte e sempre per le stranieri, ma questa volta sono anche riuscita a presentarlo in una forma piacevole, invece di portare la teglia di alluminio bruciacchiata a tavola così com'è. E poi ho capito che questa mini versione è probabilmente il modo più appropriato di servirla, essendo un piatto così heavy: roba fritta a strati con formaggio e pomodoro, un vero e proprio piatto della Domenica (una Domenica che prevede un pranzo rilassante prima di una buona siesta).

 

DITO PARMIGIANA

(Per una teglia grande)

primo ingrediente: la pazienza. Cucinatele con lentezza, le melanzane devono essere coccolate!

10 melanzane medie

olio di semi di girasole

~ 10 pomodori

basilico

1 spicchio d'aglio

parmigiano grattugiato (80 gr)

ricotta salata grattugiata (80 gr)

mozzarella (4)

 

Prima di tutto, tagliare le melanzane a fette (dal lato lungo), metterle in uno scolapasta con sale tra uno strato e l'altro, mettere qualcosa di pesante sulla parte superiore e lasciarle riposare per un paio d'ore. Lavare accuratamente le fette, asciugarle e poi friggerle in olio di girasole caldo (l'olio deve coprire tutte le melanzane, quindi non fate i timidi con la quantita' di olio). Asciugare l'olio in eccesso e quindi rimettere le fette nello scolapasta, intercalati con carta da cucina. Mettere di nuovo qualcosa di pesante sulla parte superiore e lasciare che riposino per qualche ora o meglio ancora una notte intera. Vedrete che la maggior parte dell'olio è scolato sotto. Tirate fuori le fette una ad una e asciugarle con carta da cucina individualmente. E' un procedimento noioso, lungo, lo so, ma questo è l'unico modo possibile di cucinare una parmigiana che non grondi olio!

Preparare la salsa di pomodoro con due cucchiai di olio EVO, gli spicchi d'aglio ed i pomodori pelati e tagliati a cubetti. Cuocere e poi tirare fuori gli spicchi d'aglio. Grattugiare i formaggi, tagliare la mozzarella in fette ed iniziare ad assemblare la parmigiana in un vassoio: uno strato di melanzane, uno di pomodoro, mozzarella, basilico e formaggio grattugiato, fino ad arrivare al bordo del vassoio. Cuocere in forno per 45 minuti a 200 gradi. Mangiare e ri-mangiare il giorno dopo: la parmigiana, come me, guadagna gusto con l'età.

 

 

 

 

 

Please reload

MIWAKO'S
TOP THREE

#1 

 

Cebiche AKA Anisakis I do not fear you

November 9, 2015

1/1
Please reload

#2 

 

Cordobese salad with tuna belly and roasted peppers

July 17, 2015

1/1
Please reload

#3

 

Butternut squash and Taleggio tortelli

November 29, 2015

1/1
Please reload

Please reload

© 2023 by Salt & Pepper. Proudly created with Wix.com