Settimana detox

Ho sempre trovato la parola "detox" esilarante. Mi immagino le tossine come pallette brutte e piccole (tipo "siamo fatti cosi'") che vengono espulse dal corpo grazie ad ananas, cicoria e roba simile, mentre tutti gli organi festeggiano insieme l'epica vittoria. Un succo verdognolo e saremo tutti per sempre giovani, come diceva il buon Rod Stewart. Quinoa e saremo tutti bellissimi sia dentro che fuori.

Questo mio cinismo non significa che faccio colazione col grasso di maiale (beh, almeno non tutti i giorni ;) ). Esiste in effetti cibo che il mio stomaco trova molto facile da processare, ed io ne sono una consumatrice pesante, soprattutto durante la settimana e soprattutto dopo un fine settimana tipo l'ultimo (e quello prima, e quello prima ancora, e ....)

Per esempio: riso al vapore con olio e (una quantita' assurda di) limone. E 'un farmaco magico per il mio stomaco. Ancora meglio se fatto dalla mia mamma ;)

Ma ricorro al riso magico solo quando la situazione è veramente critica; per una serata detox regolare, cucino cose come:

HAMBURGER DI BACCALÀ E CECI CON VERDURE ORIENTALI

(Ingredienti per 2 persone)

Per l'hamburger:

2 piccoli pezzi di baccalà dissalati

1 uovo

2 cucchiai di farina di ceci

Per le verdure:

1 broccolo

1 carota

5 fagioloni verdi

1 peperone rosso

semi di sesamo

Salsa di soia

olio di sesamo

Tagliare il baccalà a pezzetti, aggiungere l'uovo, la farina di ceci e mescolare. Fare gli hamburger (mi scuso per la foto orenda) e cuocere sulla piastra 3 minuti per lato. Tagliare le verdure in una maniera carina e soffriggerle in un cucchiaio di olio di sesamo per 10 minuti. Aggiungere due cucchiai di salsa di soia e semi di sesamo, mescolare un paio di minuti in più e servire in questi piatti lilla super retro' <3

#italiano

MIWAKO'S
TOP THREE

#1 

 

Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...
#2 

 

Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...
#3

 

Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...