Crumble di porro e zucchine, champagne e un giocattolo nuovo

Ero così ansiosa di provare la mia nuova (falsa) cocottina di Le Creuset che ho addirittura portato le zucchine da Roma (zucchine romanesche). Sono abituata alla security e alla gente sull'aereo che si fa grasse risate per il cibo che porto in cabina (alcuni voli fa, viaggiavo con una fornitura di fette biscottate per tipo sei mesi che non entrava nel vano superiore), ed in più volevo cucinare una cena speciale per festeggiare una serata altrettanto speciale qui a Francoforte. Lo champagne già mi stava aspettando :)

Devo dire che questo crumble era INCREDIBILE, ma cmq meno sorprendente che lo champagne rose'!

CRUMBLE DI PORRO E ZUCCHINE (2 persone) 3 zucchine romanesche 1 porro peperoncino Burro 50 gr 50 gr di farina 50 gr parmigiano Pepe 2 acciughe foglie di menta fresca

In una padella, ho cucinato il porro tagliato a fette sottili con 1 cucchiaio di olio EVO fino a che non e' diventato morbido, poi ho messo via il porro in una ciotola. Nella stessa padella, ho cucinato le zucchine a fette con 1 cucchiaio di olio EVO e peperoncino. Ho mescolato il porro e le zucchine, ho messo il mix in cocotte un cucchiaio alla volta, alternando foglie di menta e acciughe tritate. Ho mescolato il burro, la farina, il parmigiano grattugiato e il pepe in una ciotola fino ad ottenere una consistenza sabbiosa. Ho ricoperto la cocotte con uno strato di questo mix. Ho cotto in forno a 200 gradi fino a quando lo strato superiore si è dorato (~ 15 minuti)

Devo ammettere che io l'ho mangiato con una lasagna fatta di pane carasau, foie gras e chutney di mango. Si intravede nella terza foto. Lo so, mi scuso profondamente con tutti gli uccelli del pianeta, il foie gras è il male, ma se e' arrivato nel vostro frigo come un regalo dalla Francia, sprecarlo è ancora peggio .....;)

#italiano

MIWAKO'S
TOP THREE

#1 

 

Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...
#2 

 

Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...
#3

 

Próximamente habrá aquí nuevas entradas
Sigue en contacto...